Gruppo ACSM AGAM
Pubblica amministrazione

PROCEDURA APERTA PER L'APPALTO DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO A LUNGO TERMINE DI AUTOVETTURE ED AUTOCARRI PER LE SOCIETA’ LERETI S.P.A. E SERENISSIMA GAS S.P.A. ANNO 2020

Soggetto aggiudicatore: Gruppo ACSM AGAM - ACU
Oggetto: PROCEDURA APERTA PER L'APPALTO DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO A LUNGO TERMINE DI AUTOVETTURE ED AUTOCARRI PER LE SOCIETA’ LERETI S.P.A. E SERENISSIMA GAS S.P.A. ANNO 2020
Tipologia di gara: Procedura Aperta
Criterio di aggiudicazione: Criterio del minor prezzo
Modalità di espletamento della gara: Telematica
Importo complessivo a base d'asta: € 1.624.800,00
Importo, al netto di oneri di sicurezza da interferenze e iva, soggetto a ribasso: € 1.624.800,00
CIG: 8190801ECC
Stato: Aggiudicata
Centro di costo: Facility Management - Lereti S.p.A.
Aggiudicatario : Program di Autonoleggio Fiorentino Srl
Data aggiudicazione: 08 maggio 2020 0:00:00
Importo aggiudicazione: € 1.148.316,00
Data pubblicazione: 04 febbraio 2020 17:04:00
Termine ultimo per la presentazione di quesiti: 02 marzo 2020 12:00:00
Data scadenza: 10 marzo 2020 12:00:00
Documentazione gara:
Documentazione amministrativa richiesta:
  • Domanda di partecipazione - DOC. 1
  • Eventuale procura conferita alla persona diversa dal legale rappresentante
  • DGUE - Documento di gara unico europeo
  • Dichiarazione sostitutiva unica - DOC. 2
  • Cauzione - Fidejussione provvisoria
  • Dichiarazione di impegno di un fideiussore di cui all’art. 93, comma 8 del Codice
  • Copia conforme della/e certificazione/i di cui all’art. 93, comma 7 del Codice che giustifica la riduzione dell’importo della cauzione
  • Referenze bancarie - Dichiarazione di almeno un istituto bancario o intermediari autorizzati ai sensi del D. Lgs. 1 settembre 1993, n. 385
  • Ricevuta di pagamento del contributo a favore dell’ANAC
  • Eventuale atto pubblico o scrittura privata autenticata con cui è stato conferito mandato collettivo speciale con rappresentanza al mandatario del raggruppamento temporaneo, ovvero atto costitutivo del consorzio o del GEIE
  • Dichiarazioni per eventuale avvalimento
Per richiedere informazioni: Eventuali informazioni complementari e/o chiarimenti in merito alla procedura in oggetto potranno essere richiesti alla Stazione Appaltante tramite l’apposita funzione presente sulla Piattaforma, all’indirizzo: https://gruppo-acsm-agam.acquistitelematici.it/gare, entro le ore 12:00 del 02 marzo 2020.
Le richieste di chiarimenti devono essere formulate esclusivamente in lingua italiana.
Non sono ammessi chiarimenti telefonici, via e-mail e via PEC.

Risposte alle domande più frequenti (FAQs)

FAQ n. 1

Domanda:

Spett.le Lereti, in relazione alla procedura aperta per cui si scrive, chiediamo gentilmente di rispondere - quanto prima possibile, al fine di valutare la fattibilità o meno della nostra partecipazione - al seguente quesito:

A seguito di riscontro con il costruttore si palesa che la Toyota Yaris Hybrid, per qualsiasi tipo di allestimento, non è più ordinabile dalla data del 20/01/2020 causa imminente rinnovo del prodotto. Quanto sopra premesso si chiede conferma della possibilità di offrire, in alternativa, i tipi di vetture disponibili al momento sul mercato (sempre con tecnologia Hybrid) anche se con dimensioni/potenza/tipo di cambio parzialmente differenti dal modello di cui sopra, in maniera tale da stimolare ulteriormente la concorrenza tra fornitori a tutto vantaggio della partecipazione degli operatori economici interessati.

Rimanendo in attesa di un vostro gentile riscontro, inviamo distinti saluti.

Risposta:

Come riportato nella documentazione di gara si dà possibilità al concorrente di fornire marche e modelli differenti da quelli indicati nella tabella "Fabbisogno Noleggio Automezzi Anno 2020" (infatti è riportato “MODELLO TIPO O EQUIVALENTE”) lasciando invariati gli optional e gli allestimenti, compilando però la “TABELLA COMPARATIVA TRA I MODELLI E MARCHE RICHIESTE CON QUELLE OFFERTE ANNO 2020” indicando la marca, il modello e le caratteristiche di base.

FAQ n. 2

Domanda:

Spett.le Ente, con la presente per richiedere i seguenti chiarimenti: 1) "ALLEGATO 1": la tabella "Fabbisogno Noleggio Automezzi Anno 2020" menziona “barre portatutto”; tuttavia, il disegno presente nel documento "Allegato 1" mostra un “portatutto completo di slitta portascale”. Chiediamo quindi quale delle due soluzioni sia da considerarsi corretta. 2) La tabella "Fabbisogno Noleggio Automezzi Anno 2020" menziona in svariati punti “serrature laterali e posteriori rinforzate”. A tal proposito chiediamo delucidazioni tecniche sul significato di “rinforzate”. 3) "ALLEGATO 5": La tabella fabbisogno NON menziona la necessità di installare le serrature per questo allestimento. Chiediamo conferma in merito. 4) Art. 1.19 Condizioni spciali di appalto: si prega di specificare in quale parte del vano di carico verranno effettuate le n. 2 feritoie di aereazione e se tali feritoie verranno effettuate su tutti i veicoli. 5) Art. 1.20 Condizioni spciali di appalto: si prega di voler fornire il file vettoriale dei loghi, al fine di individuare le dimensioni e la quantità degli stessi che dovranno essere apposti sui veicoli. 6) Art. 1.18 Condizioni spciali di appalto: si prega di confermare che “ritiro e consegna di tutti gli automezzi per manutenzione” debba essere interpretato come l’accettazione e la restituzione dei veicoli da parte dei Centri di servizio in caso di interventi di manutenzione. 7) Art. 1.11 Condizioni spciali di appalto: poiché il servizio di vettura sostitutiva viene necessariamente erogato tramite società di rent a breve termine (l’attività di noleggio a breve termine costituisce infatti per legge un diverso oggetto sociale), si fa presente che, pur garantendo una vettura sostitutiva di pari categoria rispetto ai mezzi oggetto di gara, non potrà essere garantita la presenza degli allestimenti/loghi presenti invece sui veicoli sostituiti. Si chiede di confermare. 8) Ad oggi, la presenza della carta verde è necessaria solo per la circolazione in alcuni paesi extraeuropei (la circolazione nei paesi europei -compresi Svizzera Serbia e Andorra - è consentita con il solo certificato), pertanto non sarà presente nella vettura. La stessa verrà comunque fornita gratuitamente dalla scrivente su semplice richiesta del driver/fleet manager, con indicazione del paese dove si intende circolare. Si chiede di confermare tale modalità di azione. In attesa di cortese riscontro, si porgono cordiali saluti.

Risposta:

Le risposte ai quesiti sono le segueti:

1)   Si dovrà fornire barre portatutto con anche la slitta portascale.

2)   Sono le serrature rinforzate di sicurezza per i vani di carico e/o sportelloni laterali.

3)   Devono essere previste per tutti i mezzi con vano di carico posteriore e portellone laterale (Nel portale sono stati inseriti i file “Tabella fabbisogno noleggio automezzi anno 2020 - Rev. 1” e “TABELLA COMPARATIVA TRA I MODELLI E MARCHE RICHIESTE CON QUELLE OFFERTE ANNO 2020 - Rev. 1” aggiornati.

4)   Le feritoie devono essere effettuate sul lato sx e solo dove riportato espressamente nella “Tabella fabbisogno noleggio automezzi anno 2020” con la dicitura nella casella optional “GRIGLIE PRESA D'ARIA LATO SX” e precisamente per i soli “DUCATO”.

5)   Le dimensioni sono da 71x26 cm adesive sui portelloni laterali (n. 2) e il numero del mezzo da circa 10 cm di diametro da posizionare sul posteriore del mezzo.

6)   L’appaltato non deve provvedere al ritiro ed alla riconsegna dei mezzi presso le varie officine, sarà cura della Stazione Appaltante provvedere a questo servizio.

7)   Come riportato espressamente nella “Tabella fabbisogno noleggio automezzi anno 2020” i veicoli sostituiti non sono richiesti per i mezzi con allestimento. Pertanto va bene fornire vetture sostitutive di pari categoria rispetto ai mezzi oggetto di gara senza la presenza dei loghi richiesti in fase di gara.

8)   Confermiamo che va bene fornire la carta verde “gratuitamente” su semplice richiesta della Stazione Appaltante al driver/fleet manager, con indicazione del paese dove si intende circolare.

Distinti saluti

FAQ n. 3

Domanda:

Richiesta Chiarimenti.

 

  1. Fiat Panda, van, vettura e 4x4, non sono più ordinabili nella versione diesel. Non essendoci sul mercato mezzi equivalenti con tali caratteristiche si chiede di poter offrire vetture con alimentazione benzina.
  2. Suzuki Jimny non è ordinabile e non ci sono sul mercato alternative equivalenti
  3. Facendo seguito al Vs. chiarimento sulla Yaris Hybrid si precisa che attualmente non ci sono sul mercato vetture piccole full Hybrid equivalenti alla Yaris. È possibile offrire Mild Hybrid, benzina o diesel ma non full hybrid.
  4. Il Volkswagen Caddy (e nello specifico la versione 150cv 4Motion da Voi richiesta) non è più ordinabile in quanto sta uscendo di produzione Volkswagen ci comunica che non sarà ordinabile fino a fine anno. Non ci sono alternative sul mercato di mezzi equivalenti.
  5. Art 1.2 delle Condizioni Speciali di Appalto: Chiediamo di poter ricevere copia della denuncia o modulo CAI entro 48 ore (2gg solari) dall’evento mediante inoltro via PEC. Si prega di confermare.
  6. Art 1.2 delle Condizioni Speciali di Appalto: chiediamo di poter ricevere copia della denuncia alle Autorità Competenti entro 48 ore (2gg solari) dall’evento mediante inoltro via PEC. Si prega di confermare.
  7. Art 1.11 delle Condizioni Speciali di Appalto: si fa presente che la Scrivente garantirà vetture sostitutive pari categoria, tuttavia saranno sprovviste dei vari allestimenti richiesti per le vetture di gara.

In attesa di un gentile riscontro porgiamo distinti saluti.

Risposta:

Chiarimenti:

  1. Potrà essere offerta vettura con alimentazione a benzina, in questo caso dovrà essere compilata la “TABELLA COMPARATIVA TRA I MODELLI E MARCHE RICHIESTE CON QUELLE OFFERTE ANNO 2020 - Rev. 1”
  2. Si chiede espressamente un automezzo equivalente al Suzuki Jimny, il concorrente se non è in grado di fornire il Jimny dovrà proporre una valida alternativa.  
  3. No si chiede obbligatoriamente “full hybrid”
  4. Bisogna fornire un mezzo equivalente per la particolarità delle zone dove sarà utilizzato.
  5. No, non viene accettata la variante proposta.
  6. No, non viene accettata la variante proposta.
  7. Come riportato espressamente nella “Tabella fabbisogno noleggio automezzi anno 2020” i veicoli sostituiti non sono richiesti per i mezzi con allestimento. Pertanto va bene fornire, per le vetture espressamente richieste nella tabella, vetture sostitutive di pari categoria rispetto quelle oggetto di gara senza allestimenti e loghi.

Distinti saluti.

FAQ n. 4

Domanda:

Spett.le Lereti, in relazione alla procedura per cui si scrive, in considerazione dei numerosi quesiti e chiarimenti ed allo scopo di favorire il più possibile la massima partecipazione degli operatori economici, stimolando la concorrenza tra gli stessi a tutto vantaggio della Committente, si chiede congrua proroga dei termini per la presentazione delle offerte. Rimaniamo in attesa di un vostro cortese riscontro.

Risposta:

Visti i tempi ancora a disposizione e il tempo concesso, la celerità con cui vengono date le risposte ai quesiti, la Stazione Appaltante non ritiene necessario prorogare la scadenza della presentazione dell'offerta fissata per il giorno 10 marzo 2020.

Distinti saluti

FAQ n. 5

Domanda:

Spett.le Lereti, in relazione alla procedura aperta per cui si scrive, chiediamo gentilmente di rispondere ai seguenti ulteriori quesiti:

1. il Fiat Fiorino Combi Sx non è configurabile con porta laterale scorrevole "lastrata" né con porta posteriore a due battenti "lastrata". Entrambe (porta laterale e porta posteriore a due battenti) possono essere offerte solamente "vetrate". Si prega di confermare;

2. Le Fiat Panda Van (4X4 e non), non prevedono in alcun modo una ruota di scorta con cric per ovvi motivi tecnici. La Casa Madre prevede la fornitura di un kit per il gonfiaggio e la riparazione, si prega di confermare.

Rimaniamo in attesa di un vostro gentile riscontro anche per la precedente richiesta di proroga.

Distinti saluti.

Risposta:

Le risposte ai quesiti sono le seguenti:

1) Non confermiamo, se il Fiat Fiorino Combi Sx non può essere fornito come da noi richiesto, si chiede fornire modello equivalente

2) Non confermiamo, se il costruttore no la prevede, il concorrente dove prevedere la ruota di scorta aggiuntiva da posizionare separatamente sul vano posteriore compreso il cric con relative chiavi per bulloni ruote.

Distinti saluti.

FAQ n. 6

Domanda:

Spett.le Ente si chiede la possibilità di una proroga per permetterci di partecipare alla vostra gara. Ad oggi registriamo ritardi nei riscontri degli allestitori/ costruttori .

Restiamo in attesa di riscontro.

Cordiali saluti

 

Risposta:

Come già comunicato con FAQ n. 4 ribadiamo che, visti i tempi ancora a disposizione e il tempo concesso, la celerità con cui vengono date le risposte ai quesiti, la Stazione Appaltante non ritiene necessario prorogare la scadenza della presentazione dell'offerta fissata per il giorno 10 marzo 2020.

Distinti saluti

FAQ n. 7

Domanda:

Si chiede gentilmente di poter avere il documento "tabella fabbisogno noleggio ..." in formato file excell in quanto ci permette di poter trovarei modelli correttamente. Restiamo in attesa di riscontro urgente.Grazie

Risposta:

La “Tabella fabbisogno noleggio automezzi anno 2020 - Rev. 1” non può essere fornita in formato Excel in quanto documento di gara e quindi non modificabile.

Abbiamo fornito in formato Excel solo i seguenti file di gara protetti, ad esclusione delle caselle che il concorrente deve compilare, per non permettere la correzione delle caratteristiche tecniche richieste:

1) TABELLA COMPARATIVA TRA I MODELLI E MARCHE RICHIESTE CON QUELLE OFFERTE ANNO 2020 - Rev. 1

2) TABELLA OFFERTA AUTOVETTURE ED AUTOCARRI ANNO 2020

Distinti saluti

FAQ n. 8

Domanda:

Buongiorno

relativamente alla Vs risposta FAQ5 "1) Non confermiamo, se il Fiat Fiorino Combi Sx non può essere fornito come da noi richiesto, si chiede fornire modello equivalente"

Le caratteristiche richieste riportano ad un veicolo Furgone e non Combi quindi 2 posti con paratia divisoria si deduce un refuso nella descrizione Combi, si chiede conferma che sia un Furgone 2 posti. Cordiali saluti

Risposta:

Buon giorno

A seguito verifica con i nostri tecnici confermiamo che i Fiat Fiorino richiesti non sono COMBI ma FURGONE a 2 posti con paratia divisoria. Nella piattaforma di gara abbiamo provveduto ad inserire i seguenti documenti aggiornati:

1) Tabella fabbisogno noleggio automezzi anno 2020 - Rev. 2

2) TABELLA OFFERTA AUTOVETTURE ED AUTOCARRI ANNO 2020 - Rev. 1

3) TABELLA COMPARATIVA TRA I MODELLI E MARCHE RICHIESTE CON QUELLE OFFERTE ANNO 2020 - Rev. 2

Scusandoci per il disguido porgiamo distinti saluti 

FAQ n. 9

Domanda:

Buonasera facendo seguito alle vostre risposte di chiarimenti FAQ n3 relative alla gara in oggetto nello specifico evidenziamo quanto di seguito.

1. Si chiede espressamente un automezzo equivalente al Suzuki Jimny, il concorrente se non è in grado di fornire il Jimny dovrà proporre una valida alternativa. Ribadiamo che sul mercato non esistono veicoli con le caratteristiche (marce ridotte) del Suzuki Jimny e che non vi sono valide alternative che rispetterebbero le caratteristiche di gara. Riconfermiamo che Suzuki ci conferma la non ordinabiltà del veicolo e che non vi sono possibilità di pronte consegna da reperire presso i concessionari.

2. No si chiede obbligatoriamente “full hybrid” nel segmento e con le caratteristiche della Yaris Hybrid non vi sono veicoli full hybrid ma solo Mild Hybrid.

Siamo dunque a richiederVi la riformulazione della lex specialis di gara in modo da darci la possibilità di formulare offerta e renderlo accessibile anche alla partecipazione di altre ditte concorrenti, cambiando in particolare le richieste di cui ai punti sopra richiamati in modo da consentire la corretta partecipazione alla gara.

Certi della buona fede e fiduciosi dell’intenzione della vostra amministrazione di procedere in questi termini, restiamo in attesa di un vostro cenno di riscontro e cogliamo distinti saluti.

Risposta:

RISPOSTE:

  1. Dopo una verifica dettagliato abbiamo constatato un reale problema della casa costruttrice di fornire il SUZUKY JIMNY e l’inesistenza sul mercato di un veicolo in alternativa, pertanto è stato deciso sostituire il SUZUKY JIMNY con una FIAT PANDA VAN 4X4 1,3 MULTIJET 80 CV - EU 6 uguale a quelle già in elenco.

Pertanto nella piattaforma di gara abbiamo provveduto ad inserire i seguenti documenti aggiornati:

  • Tabella fabbisogno noleggio automezzi anno 2020 - Rev. 3
  • TABELLA OFFERTA AUTOVETTURE ED AUTOCARRI ANNO 2020 - Rev. 2
  • TABELLA COMPARATIVA TRA I MODELLI E MARCHE RICHIESTE CON QUELLE OFFERTE ANNO 2020 - Rev. 3
  1. Ribadiamo l’obbligatorietà di fornire veicoli “full hybrid” per tutte le autovetture (quelle non autocarro) richieste nella “Tabella fabbisogno noleggio automezzi anno 2020 - Rev. 3” ad eccezione dell’item 59 “MODELLO TIPO O EQUIVALENTE: PEUGEOT 308”. Il concorrente potrà quotare autovetture superiori al segmento della YARIS, tenendo presente che non si accettano offerte con importo totale superiore a quello a base d’asta in quanto l’appalto verrà aggiudicato con criterio del minor prezzo.

Distinti saluti

FAQ n. 10

Domanda:

Spett.le Ente, con la presente per richiedere i seguenti chiarimenti circa la procedura in oggetto: - ART. 1.17 Condizioni speciali d’appalto: in merito alla richiesta di gestione delle revisioni biennali/quadriennali, siamo a comunicare che la Scrivente prevede un processo finalizzato da un lato a fornire un servizio efficace di remind al Driver, dall’altro a lasciare piena autonomia al Driver di poter decidere liberamente e senza vincoli, in base ai propri impegni personali e professionali, quando effettuare la revisione. Tale processo prevede una prima notifica che si sta avvicinando la scadenza della revisione all’azienda il mese prima della scadenza, dopodiché sono previste altre due notifiche dirette al Driver nel mese di scadenza delle revisioni. Inoltre al Driver viene concessa una doppia possibilità: utilizzare il portale tramite cui individuare l’officina più vicina e fissare direttamente l’appuntamento, in alternativa può effettuare gli stessi passaggi anziché tramite portale, chiamando il nostro Numero Verde. Si prega di confermare tale modalità di azione. - Tempi di consegna: a seguito di confronto con i costruttori e gli allestitori, siamo a comunicare che i tempi di consegna per i tipi di mezzi e allestimenti richiesti sarà di 140gg a partire dall’ordine per quanto concerne la tipologia denominata Autovettura, 180gg a partire dall’ordine per quanto concerne la tipologia denominata Autocarro. Si prega di confermare. - ART. 1.11 Condizioni speciali d’appalto: in merito alla richiesta di vettura sostitutiva, la scrivente certamente garantirà il servizio di vettura sostitutiva di pari categoria rispetto alla vettura di gara, tuttavia non potrà garantire la medesima alimentazione, specialmente per quanto riguarda le autovetture full hybrid. Si prega di confermare che verranno accettate vetture sostitutive pari categoria con alimentazione diversa. - ART. 1.20 Condizioni speciali di appalto: per quanto riguarda la realizzazione delle 2 feritoie di aereazione, si conferma la possibilità di restituire i mezzi senza effettuare alcun ripristino delle facciate, ripristino che verrà effettuato a cura della Scrivente a fine noleggio. Tuttavia, si rappresenta che il costo di ripristino che ammonta a circa 1.500€/veicolo, verrà addebitato alla SA, quale costo di fine contratto. Si prega di confermare. - Tabella Autovetture ed Autocarri – N.38 (Fiat Punto o in alternativa Fiat Tipo): si fa presente che la vettura Fiat Punto non è più ordinabile, pertanto provvederemo ad offrire la vettura Fiat Tipo 1.4 T-Jet Lounge, come richiesto. Si prega tuttavia di confermare che il tipo di alimentazione richiesto Full Hybrid sia oggetto di refuso, dal momento che entrambe le vetture (Punto e Tipo) presentano solamente alimentazione benzina oppure diesel. - Tabella Autovettura ed Autocarri – Volkswagen Caddy: si rappresenta che Volkswagen Caddy non è più ordinabile e ad oggi sul mercato non è disponibile alcun autocarro con caratteristiche similari. L’unica alternativa possibile è offrire un veicolo di categoria superiore, con conseguenti discrepanze circa le dimensioni ed il prezzo. Si prega di confermare. In attesa di cortese riscontro, porgiamo cordiali saluti.

Risposta:

Risposte:

1) Devono essere rispettate le indicazioni riportate all’art. 1.17 delle Condizioni speciali d’appalto

2) I tempi di consegna da voi indicati possono essere accettati sempre che le date richieste e sottoscritte in fase di gara nella “TABELLA OFFERTA AUTOVETTURE ED AUTOCARRI ANNO 2020 - Rev. 2” vengano rispettate.

3) Verranno accettate vetture sostitutive pari categoria con alimentazione diversa

4) Non sarà accetto addebito sul costo di fine contratto, il costo di ripristino dovrà essere già considerato nel canone mensile.

5) Verrà accettata anche l’offerta di Fiat Punto o Tipo con l’alimentazione a benzina.

6) Da una verifica presso un concessionario VolksWagen di zona abbiamo saputo che non è vero che il CADDY non è più ordinabile in quanto è prevista l’uscita di un modello nuovo ma soprattutto c’è sempre la disponibilità del “fino ad esaurimento scorte” per il vecchio modell. Comunque ribadiamo che il Corrente potrà quotare autocarro superiore al segmento CADDY rispettando le dimensioni, la portata minima e la potenza minima, tenendo presente che non verranno accettate offerte con importo totale superiore a quello a base d’asta in quanto l’appalto verrà aggiudicato con criterio del minor prezzo.

Distinti saluti

FAQ n. 11

Domanda:

Spett.le Le Reti SpA, con la presente si richiedono i seguenti chiarimenti:

1. Nella tabella ‘Fabbisogno Noleggio Automezzi 2020’ i KM di percorrenza previsti si intendono per la durata contrattuale di 48 mesi?

2. Per le vetture e gli autocarri che cosa intendete per ‘equivalente’, ossia quali sono i parametri che possono discostarsi dal modello menzionato come riferimento? Per esempio le dimensioni, le portate e le cilindrate possono variare?

3. Il VW Candy 4x4 non è più ordinabile e sul mercato non esistono altri mezzi commerciali con trazione integrale. Potete accettare come alternativa un mezzo con trazione anteriore per darci la possibilità di presentare offerta?

Grazie

Risposta:

RISPOSTE:

1) Il chilometraggio indicato nella “Tabella fabbisogno noleggio automezzi anno 2020 - Rev. 3” è quello relativo ai 48 mesi di durata del noleggio.

2) NO, equivalete vuol dire che deve avere le caratteristiche tecniche uguali al modello richiesto in particolate le dimensioni, mentre la portata non può essere inferiore a quella richeista (al massimo superiore) così come la potenza in CV ed altri caratteristiche che possono essere di categoria superiore.

3) Come già precisato nella FAQ n. 10 si fa presente che, da una verifica presso un concessionario VolksWagen di zona abbiamo saputo che non è vero che il CADDY non è più ordinabile in quanto è prevista l’uscita di un modello nuovo ma soprattutto c’è sempre la disponibilità del “fino ad esaurimento scorte” per il vecchio modell. Comunque ribadiamo che il Corrente potrà quotare autocarro superiore al segmento CADDY rispettando le dimensioni, la portata minima e la potenza minima, tenendo presente che non verranno accettate offerte con importo totale superiore a quello a base d’asta in quanto l’appalto verrà aggiudicato con criterio del minor prezzo.

Distinti saluti

FAQ n. 12

Domanda:

Spett.le Ente, con la presente si pongono i seguenti chiarimenti: - Per tutti i segmenti di veicoli provvisti di allestimento, non viene indicata la richiesta del rivestimento laterale, si chiede cortesemente di specificare se debba essere previsto. - Nel file “Tabella fabbisogno noleggio automezzi Anno 2020” non vengono citati il pavimento in legno e i rivestimenti laterali in polipropilene. Si chiede se siano da considerare oppure no in fase di offerta per i veicoli tipo Caddy/Ducato/Fiorino/Partner. - Non viene specificato il materiale da utilizzare per la realizzazione degli allestimenti, si chiede se sia possibile procedere in autonomia o se vi è una preferenza. - Si chiede cortesemente l’invio di un rendering dei loghi che dovranno essere applicati. - Per VW Caddy si prega di specificare se viene richiesto il portapacchi oppure il portascala con slitta. - In merito al veicolo Panda si chiede di specificare se per “setto separatore in grigliato metallico”, si debba intendere la griglia di separazione tra il vano guida e quello di carico. - In merito al veicolo Fiorino, posto che è stato appurato che viene richiesta la versione Furgone, si chiede di confermare che il “setto separatore in grigliato metallico” sia oggetto di refuso e viene richiesto invece il “Divisorio interno lastrato”. - In merito ai veicoli Fiorino e Panda vengono richieste le barre longitudinali. Si prega di specificare se vengono intese le barre originali della casa costruttrice oppure un portapacchi oppure il portascala con slitta. - Si prega di specificare se per “morsa” richiesta all’interno degli allestimenti, s’intende la versione in acciaio forgiato con ganasce stringi-tubo. - In riferimento ai veicoli Fiat PANDA viene richiesta “serrature laterali e posteriori rinforzate”. Si prega di specificare cosa si intende in quanto, a seguito di confronto con gli allestitori, è stato comunicato che le classiche serrature supplementari (tipo Meroni) non è possibile installarle su Fiat PANDA. - Sempre in riferimento alle “serrature laterali e posteriori rinforzate”, si chiede di specificare se esse debbano essere previste su tutti i veicoli provvisti di allestimento oppure solamente sui veicoli per i quali viene specificamente richiesto all’interno della “Tabella Autovetture ed Autocarri”. - In riferimento agli accessori a completamento dell’allestimento (ossia porta rotolo / porta bombolette / Plafoniera Luce LED / sella reggi cavi / porta estintore) si chiede di specificare se tutti quanti tali accessori debbano essere previsti su tutti quanti i veicoli provvisti di allestimento. - In riferimento al veicolo VW Caddy, posto che ad oggi il mezzo non è più ordinabile e che verrà offerto un veicolo alternativo che presenterà inevitabilmente dimensioni diverse sia esterne che del vano di carico, si chiede di specificare se l’allestimento previsto debba essere adattato alle nuove dimensioni oppure se è necessario mantenere le dimensioni dell’allestimento così come richiesto. In quest’ultimo caso il vano di carico si presenterà più spazioso e vivibile. - Con riferimento alla vostra scelta di sostituire il veicolo Suzuki Jimny con il veicolo Panda van 4x4, si chiede di specificare se Panda Van viene richiesta provvista di allestimento e, in caso di risposta positiva, si prega di specificare il tipo di allestimento richiesto. Si ricorda che Panda Van 4x4 prevede 2 posti, pertanto i “sedili posteriori sdoppiabili separatamente” che erano richiesti su Jimny, non saranno disponibili su Fiat Panda. - In riferimento alla richiesta di “Gancio traino”, si prega di confermare che tale richiesta viene fatta solamente per il veicolo Fiat Ducato. - Laddove la scrivente intenda proporre un veicolo alternativo a quello richiesto in gara, si chiede cortesemente di voler concedere una tolleranza del +/- 5% circa le dimensioni richieste in modo da poter offrire i veicoli che possano garantire un’offerta economica più competitiva. In attesa di cortese riscontro, porgiamo cordiali saluti. Arval Service Lease Italia Spa a socio unico

Risposta:

RISPOSTE:

1) Per quanto il rivestimento laterale attenersi a quanto riportato negli “Allegati 1-2-3-4-5” relativi agli allestimenti dei vari veicoli richiesti.

2) Devono essere considerati sia il pavimento in legno che i rivestimenti laterali in polipropilene.

3) Devono essere in metallo, comunque dovranno essere trasmessi i progetti per preventiva approvazione della Stazione Appaltante come riportato nella Specifica Tecnica.

4) Il “RENDERING” non può essere divulgato, comunichiamo che le dimensioni dei loghi è di 71 x 26 cm.

5) Per il CADDY è richiesta la fornitura di “portascala con slitta”.

6) SI, intendere la griglia di separazione tra il vano guida e quello di carico.

7) Si conferma che deve essere fornito “Divisorio interno CIECO” (non lastrato) e non il “setto separatore in grigliato metallico”

8) Si intese le barre originali della casa costruttrice.

9) Sono da fornire “MORSE” come da ALLEGATO 3 - ALLESTIMENTO MOD. TIPO - DUCATO PASSO CORTO - dettaglio SLITTA

10) Sono da fornire le serrature rinforzate sulle Fiat Panda VAN solo sulla porta POSTERIORE.

11) Devono essere fornite le “serrature laterali e posteriori rinforzate” solo per quei veicoli dove viene richiesta specificatamente nella “Tabella fabbisogno noleggio automezzi anno 2020 - Rev. 3”.

12) SI, come si può dedurre dagli “Allegati 1-2-3-4-5” relativi agli allestimenti dei vari veicoli richiesti.

13) Risposta già pubblicata con FAQ n. 10 e n. 11. Si precisa che, nel caso venga offerto veicolo alternativo lo stesso deve avere dimensioni, portata, allestimento uguale a quanto richiesto.

14) L’allestimento della vettura n. 56 Panda van 4x4 in sostituzione del Suzuki Jimny deve essere uguale alle altre Panda van 4x4 come riportato nella “Tabella fabbisogno noleggio automezzi anno 2020 - Rev. 3”.

15) Il “Gancio traino” deve essere fornito solamente per il veicolo Fiat Ducato come riportato nella “Tabella fabbisogno noleggio automezzi anno 2020 - Rev. 3”.

16) Essendoci problemi di accesso e passaggio in alcune località servite dalla Stazione Appaltante la scelta dei mezzi e quindi le loro dimensioni sono state fatte in base a queste problematiche, pertanto potrà essere concessa una tolleranza in difetto -5% sulle dimensioni ma non in eccesso.

Distinti saluti

FAQ n. 13

Domanda:

Non avendo la possibilità di inserire quesiti sul portale con la presente ci preme chiarire quanto da voi affermato con FAQ10 in merito al Vw Caddy.

Casa costruttrice comunica che la produzione della gamma Caddy 4 è terminata e che l’ordinabilità del nuovo modello aprirà nella metà del 2020 per una migliore lettura alleghiamo comunicazione della divisione veicoli commerciali VW.

E’ possibile attingere nelle scorte dei concessionari questo con grossi rischi di reperibilità in quanto potrebbero esaurire la scorta o avere dei problemi di compatibilità con le caratteristiche richieste in capitolato per colore accessori ecc.

Inoltre e di maggior rilievo non è possibile formulare un canone di noleggio non conoscendo quali sono i nuovi listini e le scontistiche riservate al noleggiatore sul nuovo modello.

Si chiede modifica delle schede veicoli.

La scrivente, intenzionata a partecipare alla gara ed in considerazione dell’ultimo quesito e chiarimento chiede, con la presente, una proroga dei termini di presentazione delle offerte, mediante la concessione di congruo termine

Tale richiesta si giustifica anche alla luce dei principi che disciplinano le pubbliche gare.

In particolare ricordiamo che in base all’art. 30 del D. Lgs. 50 del 2016 “Nell'affidamento degli appalti e delle concessioni, le stazioni appaltanti rispettano, altresì, i principi di libera concorrenza, non discriminazione, trasparenza, proporzionalità, nonché di pubblicità con le modalità indicate nel presente codice”.

Per favorire dunque la libera concorrenza è fondamentale che i termini di presentazione delle offerte siano proporzionati al tipo di prestazione contrattuale richiesta. La complessità presente nella presentazione delle offerte come sopra evidenziata ben giustifica la richiesta di una proroga dei termini di presentazione delle offerte tesa a individuare una scadenza che sia proporzionata alla predetta complessità.

In tal senso, quindi, si formula istanza di concessione di congrua proroga ai fini della preparazione e della presentazione dell’offerta.

Risposta:

Con riferimento ad una ulteriore richiesta di proroga dei termini di presentazione dell’offerta (pervenuta oltre i temimi previsti dal Disciplinare di Gara) si ribadisce che la Stazione Appaltante non ritiene sussistano adeguate motivazioni per la concessione di proroghe al termine di consegna delle offerte.

Al riguardo sottolinea come i tempi concessi siano in linea con le prescrizioni di cui al Codice Appalti e ritenute adeguate per il tipo di appalto di cui in oggetto.

Inoltre, in seguito a quanto comunicatoci con la richiesta di proroga, circa la potenziale difficoltà di ordinabilità del nuovo modello VW CADDY 4X4, si sottolinea come tale difficoltà potrebbe essere risolta fornendo il vecchio modello richiedendo la disponibilità dalle scorte dei concessionari anziché direttamente dalla casa costruttrice.

Distinti saluti

FAQ n. 14

Domanda:

EMERGENZA CORONAVIRUS (COVID-19)

Risposta:

AVVISO SEDUTA DI GARA A PORTE CHIUSE

Visto il DPCM del 23/02/2020 recante disposizioni urgenti da adottare per il contenimento del contagio da virus COVID 19;

Vista l’ordinanza del 23/02/2020 emanata dal Ministero della Salute e della Regione Lombardia di pari oggetto;

Visto il successivo decreto n. 498 emanato dalla Regione Lombardia avente ad oggetto: “Ulteriori misure applicative dell’ordinanza del 23 febbraio 2020 – riunioni in uffici pubblici ed attività di front-office”.

Per quanto sopra, la Società Lereti S.p.A. unipersonale effettuerà la seduta di gara prevista per il giorno 10 marzo 2020 alle ore 14:00 a porte chiuse, al fine di rendere noti i concorrente ammessi alla gara ed aprire le offerte economiche, avvalendosi della Piattaforma Telematica “Suite DigitalPA” del Gruppo ACSM-AGAM, la quale assicura l’intangibilità del contenuto delle offerte, posto che ogni operazione compiuta risulta essere ritualmente tracciata dal sistema elettronico senza possibilità di alterazioni (Cfr Consiglio di Stato, sez. V, 27/01/2016, n. 275). Il principio di pubblicità delle sedute è rapportato alle peculiarità e specificità della gestione telematica della Gara, che garantisce non solo la tracciabilità di tutte le fasi ma proprio l’inviolabilità delle buste elettroniche contenenti le offerte e l’incorruttibilità di ciascun documento presentato (Cons. Stato, V, 21 novembre 2017, n.5388, ex multis).

La Stazione Appaltante

FAQ n. 15

Domanda:

Si fa presente che nella Tabella offerta le formule relative al 59 Peugeot 308 e 60 Toyota Yaris sono errate in quanto riportano *48 ma la durata contrattuale è di 36 Mesi.

Risposta:

Si comunica che è stata aggiornata la formuna di calcolo per i veicoli n. 59 Peugeot 308 e n. 60 Toyota Yari sostituendo *48 con *36 in quanto i mesi corretti di contratto sono 36 come indicato in "TABELLA OFFERTA AUTOVETTURE ED AUTOCARRI ANNO 2020 - Rev. 2".

Ci scusiamo per il disguido.

Distinti saluti