Gruppo ACSM AGAM
Pubblica amministrazione

SERVIZIO DI NOLEGGIO A LUNGO TERMINE DI AUTOVETTURE ED AUTOCARRI PER LE SOCIETA’ DEL GRUPPO ACSM-AGAM.

Ente: ACSM - AGAM S.p.A.
Oggetto: SERVIZIO DI NOLEGGIO A LUNGO TERMINE DI AUTOVETTURE ED AUTOCARRI PER LE SOCIETA’ DEL GRUPPO ACSM-AGAM.
Tipologia di gara: Procedura Aperta
Criterio di aggiudicazione: Criterio del minor prezzo
Modalità di espletamento della gara: Telematica
Importo complessivo a base d'asta: € 950.500,00
Importo, al netto di oneri di sicurezza da interferenze e iva, soggetto a ribasso: € 950.500,00
CIG: 78170501BB
Stato: Aggiudicata
Centro di costo: SEA - ACSM-AGAM S.p.A.
Aggiudicatario : Arval Service Lease Italia S.p.A a socio unico
Data aggiudicazione: 15 aprile 2019 0:00:00
Importo aggiudicazione: € 936.949,44
Data pubblicazione: 06 marzo 2019 17:00:00
Termine ultimo per la presentazione di quesiti: 01 aprile 2019 12:00:00
Data scadenza: 15 aprile 2019 12:00:00
Documentazione gara:
Documentazione amministrativa richiesta:
  • Domanda di partecipazione - DOC. 1
  • Eventuale procura conferita alla persona diversa dal legale rappresentante
  • DGUE - Documento di gara unico europeo
  • Dichiarazione sostitutiva unica - DOC. 2
  • Cauzione - Fidejussione PROVVISORIA
  • Dichiarazione contenente l’impegno a rilasciare la Garanzia definitiva di cui all’art. 93, comma 8 del Codice
  • Copia conforme della/e certificazione/i di cui all’art. 93, comma 7 del Codice che giustifica la riduzione dell’importo della cauzione
  • Referenze bancarie: dichiarazione di almeno un istituto bancario o intermediari autorizzati ai sensi del D. Lgs. 1 settembre 1993, n. 385
  • Documentazione attestante l’avvenuto versamento del contributo ANAC
  • Documento “PassOE” generato dal sistema AVCPass
  • Eventuale atto pubblico o scrittura privata autenticata con cui è stato conferito mandato collettivo speciale con rappresentanza al mandatario del RTI, ovvero atto costitutivo del consorzio o del GEIE.
  • Dichiarazioni per eventuale avvalimento
Per richiedere informazioni: Eventuali informazioni complementari e/o chiarimenti in merito alla procedura in oggetto potranno essere richiesti alla Stazione Appaltante tramite l’apposita funzione presente sulla Piattaforma, all’indirizzo: https://gruppo-acsm-agam.acquistitelematici.it/gare,

Risposte alle domande più frequenti (FAQs)

FAQ n. 1

Domanda:

Buongiorno, si segnalano in via preliminare alcune anomali quanto all'oggetto di gara:

1) il modello Fiat Panda Diesel non esiste più, si chiede di confermare la possibilità di proporre l'equivalente a benzina (autovettura, Van e 4x4 dove richiesto);

2) non viene più prodotto il modello Suzuki Jimny Autocarro, è presente ma come autovettura. Si chiede conferma di poter proporre la versione autovettura.

Risposta:

1) avendo inserito nelle descrizione degli automezzi la parola “TIPO Fiat Panda Diesel” non è obbligatorio fornire il modello specifico ma deve essere proporre un modello anche paritetico ma aventi le caratteristiche richieste pertanto autocarro deve essere autocarro e non autovettura.

2) avendo inserito nelle descrizione degli automezzi la parola “TIPO Suzuki Jimny Autocarro” non è obbligatorio fornire il modello specifico ma deve essere proporre un modello anche paritetico ma aventi le caratteristiche richieste pertanto autocarro deve essere autocarro e non autovettura.

Infatti nella documentzione di gara è stata predisposta la "TABELLA COMPARATIVA TRA I MODELLI E MARCHE RICHIESTE CON QUELLE OFFERTE" che deve essere compilata per quei modelli non fornibili indicando la Marca ed il Modello con le caratteristiche equivalenti a quelle richieste.  

FAQ n. 2

Domanda:

Spett.le Ente, con la presente per richiedere alcuni chiarimenti circa la procedura in oggetto: 1) TOYOTA HILUX SINGLE CAB 2.4 110kW 4X4 EURO 6: L'allestimento richiesto prevede un cavalletto. Potremmo cortesemente avere qualche dettaglio tecnico in più?

2) Si prega di confermare che non viene richiesto per nessun veicolo il rivestimento laterale(pannellatura).

3) Si chiede di precisare se il PORTASCALE vada inserito su tutti i mezzi.

4) Riguardo la richiesta di apposizione dei LOGHI, si chiede gentilmente l'invio dei file vettoriali da cui desumere le misure degli stessi, la quantità e dove vadano apposti.

5) Allegato 4: Dalle foto del Ducato si intravedono le SERRATURE UFO PLUS, si prega di specificare se debbano essere installate e su quali mezzi.

6) Volkswagen Transporter - Allestimento come da allegato 1: si prega di specificare se il rivestimento laterale salva scocca vada considerato.

7) Volkswagen Transporter - Allestimento come da allegato 1: si prega di specificare se il portascala sia completo di portatutto nella parte adiacente alla slitta portascala.

8) Volkswagen Transporter - Allestimento come da allegato 1: si prega di specificare se le serrature supplementari - Tipo Meroni - siano da considerare. In caso di risposta affermativa si chiede di specificare se le calotte debbano essere fisse o mobili.

9) Volkswagen Transporter - Allestimento come da allegato 1: si prega di specificare se il kit di aerazione "effetto Venturi" composto da 2 griglie laterali e fungo al tetto vada considerato.

10) Volkswagen Transporter - Allestimento come da allegato 1: si prega di specificare se la protezione della paratia divisoria vada considerata.

11) Volkswagen Transporter - Allestimento come da allegato 1: si prega di specificare se il banco da lavoro vada previsto con un piede d'appoggio di rinforzo.

12) Allegato 5 Peugeot Partner: si prega di specificare se il portascala debba essere previsto nell’allestimento.

13) Toyota Hilux single cab: si prega di specificare se il cavalletto porta scala sia composto da cavalletto anteriore fisso e cavalletto posteriore sfilabile.

14) Toyota Hilux single cab: si prega di specificare in quale modo debba essere posizionato il telo removibile vista la presenza dei cavalletti porta scala, tubi ecc..

15) Volkswagen Transporter: L'allestimento sulla parete DESTRA raffigurato nell'allegato 1 è diverso rispetto a quanto indicato nell' ELENCO AUTOVETTURE ED AUTOCARRI GRUPPO ACSM-AGAM ANNO 2019 che riporta la seguente dicitura: “ALLESTIMENTO COME DA ALLEGATO 1 PER LA PARTE SINISTRA, PARTE DESTRA A CASSETTIERA FINO AD UNA ALTEZZA DI 1000 mm CON SOPRA PIANO DI LAVORO CON MORSA FISSA, ADATTAMENTO RISPETTO ALLO SPAZIO INTERNO”. Si prega di specificare a quale dicitura è necessario fare riferimento ai fini della progettazione dell'allestimento.

16) Volkswagen Caddy / Peugeot Partner / Volkswagen Transporter / Fiat Ducato Furgone 35 maxi: si chiede di indicare se debbano essere inclusi eventuali accessori tipo: porta rotolo carta, sella reggi cavi, porta bombolette.

Risposta:

1. Per cavalletto si intende un supporto metallico che consenta di caricare sul mezzo parti più lunghe del cassone che pertanto sovrastino la cabina di guida e possano sporgere dalla sagoma del mezzo anche sul retro del cassone mediante supporto amovibile. (vedi foto ALLEGATO 6 per supporto anteriore)

2. Si richiede la pannellatura per tutti i mezzi

3. Il portascale va previsto su mezzi tipo VW Caddy, FIAT DUCATO, VW Transporter

4. Nel file excel è indicato quanto richiesto

5. Vanno previste su mezzi tipo VW Caddy, FIAT DUCATO, VW Transporter

6. Il rivestimento laterale salva scocca va considerato

7. Si, deve essere previsto il portattutto

8. Si intendono serrature UFO PLUS con calotta fissa.

9. Il kit di aerazione no non va considerato

10. La protezione della paratia divisoria deve essere prevista

11. Il piano di lavoro è fisso, non è esterno come meglio indicato al punto 15

12. Il portascala non deve essere previsto nell’allestimento.

13. Vedere indicazioni di cui al punto 1 e foto ALLEGATO 6

14. Il telo copri cassone non deve essere considerato.

15. Fare riferimento al testo per la parte destra.

16. Si per il porta rotolo di carta e porta bombolette. Il resto no

N.B.: Nel portale è stato inserito il nuovo ALLEGATO 6.

FAQ n. 3

Domanda:

Spett.le Ente, con la presente per richiedere chiarimenti circa la procedura in oggetto:

1)  Allegato 1 VW Transporter: il mezzo è stato richiesto con tetto alto che si compone di vetroresina, pertanto ciò comporta l’impossibilità di accogliere l’allestimento (le barre) sopra al tetto. Si prega di confermare.

- Allegati 2-3-4-5: riguardo i citati Allegati si prega di specificare: o Se le serrature supplementari - Tipo Meroni - siano da considerare ed in caso di risposta affermativa, se le calotte debbano essere fisse o mobili? o Se il kit di aerazione "effetto Venturi" composto da 2 griglie laterali e fungo al tetto vada considerato. o Se la protezione della paratia divisoria vada considerata. o Se il banco da lavoro vada previsto con un piede d'appoggio di rinforzo. o Se la morsa debba avere qualche specifica particolare (tipo d’impiego). In attesa di cortese riscontro, porgiamo cordiali saluti. Arval Service Lease Italia Spa a socio unico

Risposta:

1) Se il mezzo alto non può supportare le barre, confermiamo che le stesse non debbano essere previste. E’ fondamentale che il mezzo sia alto.

2)  Allegati 2-3-4-5: riguardo i citati Allegati precisa quanto segue:

     2.a)  Si intendono serrature UFO PLUS con calotta fissa

     2.b)  Il kit di aerazione no non va considerato

     2.c)  La protezione della paratia divisoria deve essere prevista

     2.d)  Il piano di lavoro è fisso, non è esterno e serve piede di rinforzo per la morsa

     2.e)  Per i mezzi di Varese è adeguata la morsa attualmente fornita sui ducato aggiungendo il piede di rinforzo. Vedere foto ALLEGATO 7.

N.B.: Nel portale è stato inserito il nuovo ALLEGATO 7.

FAQ n. 4

Domanda:

Spett.le Ente, con la presente per richiedere alcuni chiarimenti riguardo alla procedura in oggetto:

1) Ad oggi, la presenza della carta verde è necessaria solo per la circolazione in alcuni paesi extraeuropei (la circolazione nei paesi europei -compresi Svizzera Serbia e Andorra - è consentita con il solo certificato), pertanto non sarà presente nella vettura. La stessa verrà comunque fornita gratuitamente dalla scrivente su semplice richiesta del driver/fleet manager, con indicazione del paese dove si intende circolare. Si chiede di confermare tale modalità di azione

2) Si prega di confermare che per "Ritiro e consegna di tutti gli automezzi per manutenzione meccanica, pneumatici e carrozzeria", si intende che tutti gli automezzi dovranno essere "accettati" e "restituiti" dai centri autorizzati in caso di interventi di manutenzione meccanica, pneumatici e carrozzeria.

3) VETTURA SOSTITUTIVA: poiché il servizio di vettura sostitutiva viene necessariamente erogato tramite società di rent a breve termine, si fa presente che, pur garantendo una vettura sostitutiva di pari categoria (o superiore), esse non saranno munite di allestimento. Si chiede di confermare.

4) TEMPI DI CONSEGNA: a seguito di confronto con i costruttori e gli allestitori, si fa presente che i tempi di consegna delle vetture sarà di 150gg a partire dall'ordinativo. Si prega di confermare.

In attesa di cortese riscontro, porgiamo cordiali saluti.

Risposta:

1) Va bene senza carta verde, nel caso verrà richiesta.

2) OK, DIVERSO E’ LA CONSEGNA ED IL RITIRO DEL MEZZO AD INIZIO E FINE CONTRATTO DI NOLEGGIO CHE DEVE ESSERE OBBLIGATORIAMENTE FATTO PRESSO LE SEDI DI APPARTENENZA DEL GRUPPO ED EVIDENZIATE IN SPECIFICA TECNICA.

3) La vettura sostitutiva va prevista in base a quanto riportato (SI o NO) nell’allegato “ELENCO AUTOVETTURE ED AUTOCARRI GRUPPO ACSM-AGAM ANNO 2019 - Rev. 1”. La vettura sostitutiva dovrà essere di pari categoria (o superiore) e, nel limite del possibile, con gli stessi optional.

4) Va bene La tempistica di consegna di 150 gg a partire dall'ordinativo.

N.B.: Nel portale è stato inserito l’allegato “ELENCO AUTOVETTURE ED AUTOCARRI GRUPPO ACSM-AGAM ANNO 2019 - Rev. 1” aggiornato in base a quanto riportato al punto 3 della presente FAQ.